Utilizziamo i cookie tecnici per essere sicuri che tu possa avere una migliore navigazione sul nostro sito.
Accedi all'informativa estesa per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

  • 493-014.jpg
  • 8763_911050059015597_1116139898427157845_n.jpg
  • 940835_910996355687634_7472613494605215865_n.jpg
  • 10151950_910994059021197_2643200730350671755_n.jpg

partenza ottavo trofeo mamCi siamo, il 24 marzo 2013, come di consueto, la Monte Acuto Marathon organizza ad Ozieri il suo nono trofeo regionale di corsa su strada della distanza di circa 12 chilometri con i due Memorial dedicati agli stimati Professor Luigi Salis (personaggio di spicco dell’atletica Ozierese) e Angelo Polo (socio fondatore della nostra società).
Dopo il grande successo della prima edizione della mezza maratona di fine ottobre (Ozieri Half Marathon), gli organizzatori logudoresi sono pronti ad offrire  un altro grande evento per Ozieri e per l’intero territorio.
Ogni anno la gara veniva preceduta da un convegno sul tema ‘Sport e Salute’, vero mantra degli organizzatori della società.
Questa volta i tempi ristretti non hanno permesso l'organizzazione del simposio, ma, i dirigenti, hanno predisposto per  lo stesso giorno una gara non competitiva di circa quattro chilometri all'interno della città.
Questa gara, aperta a tutti, vedrà la partecipazione dei non vedenti, accompagnati da atleti della Monte Acuto, grazie ad un  accordo con l'Unione ciechi di Sassari.
Un altro esempio della sensibilità che ha sempre contraddistinto la  società Ozierese.
Oltre alla gara agonistica pertanto, ci sarà spazio per tutti, anziani, piccoli, sportivi, diversamente abili e per tutti quelli che vorranno trascorrere la domenica pre pasquale in allegria.
Dopo le premiazioni degli assoluti e delle varie categorie con coppe offerte dalle famiglie Salis e Polo,  libri offerti dal Banco di Sardegna prodotti  tipici sardi del territorio verrà offerto uno snack ristoratore per tutti i partecipanti.
L'organizzazione della gara sarà ancora una volta sotto il patrocinio dell' assessorato allo sport del Comune di Ozieri,  della Provincia e della presidenza del Consiglio Regionale e approvata dal Comitato Regionale della Fidal.
Nella passata edizione abbiamo avuto un calo di partecipanti, i numeri non sono stati quelli di un tempo probabilmente influenzati dalla concomitanza con il cross internazionale di Alà dei Sardi che in quel giorno ci ha un po’ penalizzato, molti spettatori e atleti hanno dirottato sulla patria del cross internazionale, ma siamo
sicuri di aver vinto ugualmente la nostra sfida per l'ottava volta consecutiva garantendo ai presenti un prodotto di alta qualità che ci apprestiamo a riproporre, siamo sicuri che con la grande disponibilità degli Ozieresi, associazioni di volontariato, sponsor e amici il nono trofeo sarà per voi tutti una ‘classica’ da non perdere. Vi aspettiamo numerosi…

vai al sito della manifestazione per ulteriori informazioni......

Linea Diretta...
Fausto SolinasTore ScanuLuigi MundulaVirgilio Pirastru
  • 1
  • 2