Utilizziamo i cookie tecnici per essere sicuri che tu possa avere una migliore navigazione sul nostro sito.
Accedi all'informativa estesa per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

luisella campoionessa regionale 2015Ancora una settimana ricca di Grandi successi per la portacolori della Monte Acuto Marathon Luisella Cantara.
Sabato 18 luglio 2015 a Cagliari, allo Stadio Comunale di Atletica Leggera, la  strepitosa atleta ozierese concede il triplete diventando Campionessa Regionale dei 1500 metri  per il terzo anno consecutivo con un crono eccezionale di 5'35" che viste le condizoni climatiche non proprio favorevoli con una temperatura che ha raggiunto punte di oltre 40° all’ombra la pone tra le più forti atlete italiane della sua categoria.
Anche se non aiutata dalla giornata particolarmente favorevole dunque,  visto il fortissimo caldo che regnava nello stadio, Luisella poteva imporre nei quattro giri di pista un ritmo da campionato italiano che gli permetteva di avere la meglio sulle numerose e agguerrite avversarie precedendo nell’ordine Damiana Deiana dei Guerrieri del Pavone e Maria Grazia Piras dell’ Atletica Leggera Cagliari.
Vanno quindi a Luisella i nostri migliori auguri  perchè brillantemente si sta riprendendo da un piccolo infortunio che ne ha rallentato  la  preparazione agonistica in vista di appuntamenti importanti, ma nonostante questo rallentamento nella preparazione è riuscita comunque a centrare anche quest’anno un traguardo prestigioso.
Un doveroso riconoscimento va anche al nostro portacolori maschile nella categoria dei MM50 Gian Paolo Palmas che alla sua prima esperienza in una competizione in pista a livello regionale centra una medaglia d’argento inaspettata nella prova dei 1500 mt maschili, arrivando secondo in una gara dominata da un fortissimo Mauro Muscas dell’Atletica San Sperate.
Alla neocampionessa Luisella Cantara vanno i migliori auguri della società che vanno  ad aggiungersi a quelli doverosi per il  conseguimento del diploma di istruttore Fidal  che le permetteranno, a breve, con la collaborazione della società  di portare avanti un ambizioso progetto di  educazione e preparazione all’attività motoria di quei giovani e meno giovani  che abbiano voglia di cimentarsi con una salutare attività sportiva.


Linea Diretta...
Fausto SolinasTore ScanuLuigi MundulaVirgilio Pirastru
  • 1
  • 2