Utilizziamo i cookie tecnici per essere sicuri che tu possa avere una migliore navigazione sul nostro sito.
Accedi all'informativa estesa per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Luigi Mundula, “Gegia” per gli amici runners, dirigente/atleta della nostra società e autore del libro “Io e la maratona, una passione infinita”, opera che descrive le varie sfaccettature della passione di Luigi per questa disciplina, dopo aver fatto da Pacemaker in varie maratone completa il suo prestigioso curriculum facendo da testimonial della campagna internazionale Polio Plus promossa dal Rotary Club Ozieri alla prossima Maratona di Roma del 17 marzo;
Gegia quindi, quasi trentacinque maratone sul groppone, gareggerà con la pettorina del Rotary Club Ozieri e sarà ai nastri di partenza per promuovere, come già detto, il programma Polio Plus, che si prefigge lo scopo di vaccinare i bambini di alcune nazioni dove ancora la Poliomielite miete tante vittime.
Nessun rimborso né compenso andrà al maratoneta che affronterà le spese di trasferta con i propri soldi, mentre il Rotary, con la raccolta delle donazioni, contribuirà solo per la cifra minima necessaria per la sua iscrizione lasciando la rimanenza proprio a Polio Plus.
Per chi vuol donare lo si può fare direttamente attraverso il sito “retedeldono.it” cliccando sull’evento Maratona di Roma e poi su Distretto 2080 Rotary International.
Tramite il sistema Paypal, previo accesso al sito e mediante una carta di credito prepagata, sarà possibile dare un minimo contributo (5 euro) che andrà ad aggiungersi agli oltre 400 già donati sinora. Bravo Luigi, la Monte Acuto è con te...


Linea Diretta...
Fausto SolinasTore ScanuLuigi MundulaVirgilio Pirastru
  • 1
  • 2