Utilizziamo i cookie tecnici per essere sicuri che tu possa avere una migliore navigazione sul nostro sito.
Accedi all'informativa estesa per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

laura paolaLa Maratona d'Italia Memorial Enzo Ferrari ha raggiunto la 24^ edizione con una capacità innata di rinnovarsi e migliorarsi.
Lo scorso anno son stati 2600 gli atleti alla partenza, quest'anno un centinaio in più, oltre i mille sulla maratona, quasi un migliaio sulla mezza e più di 500 nella 30 km.
Un grande successo dunque anche quest'anno, una gara per tutti i gusti, grazie alla possibilità di scelta delle varie distanze, con partenza da Maranello, nei pressi della Galleria Ferrari e arrivo in piazza Martiri a Carpi, percorrendo tanti chilometri attraversando i Comuni di Formigine Modena (con il suggestivo passaggio nel cortile dell'Accademia) e Soliera, pieni di speranze, fatiche ed emozioni.
Per il secondo anno consecutivo viene stabilito il primato nella maratona, infatti il giovanissimo keniano Nikson Kurgat, esordiente sulla distanza, ha tagliato il traguardo in 2h08'36", migliorando di 24" il tempo con cui aveva vinto lo scorso anno il suo connazionale Paul Kosgei Malakwen.
Per le donne invece l'etiope Deriba Godana Gebissa trionfa con il tempo di 2h32'22", gara esemplare che l'ha vista staccare la connazionale Ayantu Dakebo Hailemaryam dopo il 30° chilometro.
La Hailemaryam nel finale è crollata ed è stata superata anche dall'italiana Eliana Patelli (ex pallavolista portando l'Italia sul secondo gradino del podio.
La Maratona d'Italia Memorial Enzo Ferrari verrà ricordata con gioia per il mondo gialloblù del MAM, infatti la nostra società in questa occasione si è tinta completamente di rosa, in mezzo ai tantissimi partecipanti alla mezza erano presenti le nostre Laura Mura e Paola Pes (nella foto) che hanno brillantemente portato a termine la loro gara, migliorando i loro personali, con due piazzamenti strepitosi:
- Eccomi qua, al ritorno dalla mezza maratona di Carpi - dice Laura felicissima - alla quale mi sono iscritta quasi per gioco.
Con la mia amica Paola, alla griglia di partenza, ci siamo scambiate un abbraccio dicendoci ''in bocca al lupo'' , non tanto per il risultato ma per poterla finire bene .
Sono subito partita con un buon passo ma con tanti dubbi sul ritmo da tenere che piano piano passavano con lo scorrere dei chilometri.
Al 18° km ho avuto la certezza che sarei riuscita a migliorare il mio tempo precedente e ho provato una felicità immensa quando, al traguardo ho visto il tempo impiegato: 1h50'59''.
Non credevo ai miei occhi, avevo migliorato il mio personale di ben 4'06'' piazzandomi 1^ di categoria.
Forza Monte Acuto -.
Bravissima Laura, un in bocca al lupo per i prossimi impegni e un augurio per migliorare ancora il tuo personale.
Anche Paola a fine gara è commossa, tanto da non riuscire a trattenere le lacrime:
-Questa è stata la mia seconda mezza maratona, sicuramente la più bella - dice Paola - non tanto per il percorso dato che la prima è stata quella di Vienna quanto per le bellissime sensazioni che ho provato fin dall'inizio quando insieme alla mia cara amica Laura eravamo alla griglia di partenza tra atleti con molta più esperienza di noi.
In questa occasione, a differenza di Vienna, ho corso tutta la gara con tanta grinta e sempre convinta di poter migliorare il mio tempo precedente e fare così il mio nuovo personale e infatti quando all'arrivo ho letto sul display 2h10'13'' pensando di aver migliorato di ben 15 minuti, mi sono emozionata tantissimo fino lacrimare dalla gioia che non riuscivo a nascondere agli amici e familiari che mi aspettavano al traguardo per complimentarsi con me per la mia performance.
Felice di essere una Monteacutina augurandovi di provare le mie emozioni.-
Bravissima Paola che con la sua prestazione ottiene un ottimo sesto posto della sua categoria, ti auguriamo di provare ancora tantissime emozioni con la nostra casacca, siamo ORGOGLIOSI di avere te e Laura nella meravigliosa famiglia della Monte Acuto Marathon.


Linea Diretta...
Fausto SolinasTore ScanuLuigi MundulaVirgilio Pirastru
  • 1
  • 2