Utilizziamo i cookie tecnici per essere sicuri che tu possa avere una migliore navigazione sul nostro sito.
Accedi all'informativa estesa per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ok, ho capito!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

  • 1-034.jpg
  • 1-508.jpg
  • 2-23.jpg
  • 155-0179.jpg
  • _DSC0050.JPG

Memorial Fabio Cubeddu

Memorial Fabio Cubeddu

...Abbiamo pensato che i cuori dei "GIOIOSI", chissà… forse continuano a battere nei cuori degli...

Read more

Medaglia di Partecipazione

La Medaglia di Partecipazione

Tutti gli atleti che arriverano al traguardo riceveranno una bellissima medaglia tonda, coniata per l'occasione...

Read more

Le Premiazioni

Le Premiazioni

Le premiazioni si terranno al termine della gara presso la “Cittadella Sportiva” del quartiere fieristico...

Read more

Programma Ufficiale

Il Programma

Il gruppo sportivo dilettantistico Monte Acuto Marathon di Ozieri, con l'approvazione del Comitato Regionale Sardegna...

Read more

partenza sestaCi vuole ben altro che un po’ di pioggia per mettere in difficoltà la macchina organizzativa della Monte Acuto Marathon.
Infatti la VI edizione della Ozieri Half Marathon è andata liscia come ogni anno.
In un momento di crisi per le manifestazioni podistiche che ogni anno perdono atleti, è bello constatare che l’affetto per l’evento di Ozieri non accenna a diminuire.
Anche quest’anno sono stati superati abbondantemente i 200 atleti iscritti per la mezza maratona e sono addirittura aumentati quelli per la staffetta.
La manifestazione, iniziata sabato 4 con il Convegno su ‘Alimentazione e Benessere Fisico e Psichico’ che ha avuto un buon successo è proseguita, e ha raggiunto il clou domenica mattina con la gara agonistica.
Tutto nella splendida e ospitale cornice messa in piedi dagli organizzatori che hanno ricevuto da tutti l’incoraggiamento a continuare nel solco tracciato in questi anni.
A vincere la Ozieri Half Marathon è il giovane Salvatore Mei dell’atletica Olbia con l’ottimo tempo di 1h12’54’’, seguito a ruota da Stefano Pintore dell’Atletica Monteponi Iglesias e da Tiziano Melia dell’Atletica Buddusò, 1h13’45’’ e 1h14’42’’ rispettivamente.
Il podio femminile è invece composto, partendo dal gradino più alto da Maria Luz Freire (1h25’44’’, Atletica Buddusò), Simona Longu (1h31’08’’, Olimpia Bolotana) e la nostra Leonarda Cantara (1h36’23’’, Monte Acuto Marathon).
Con questa vittoria, Salvatore Mei e Maria Luz Freire si aggiudicano il sesto Memorial Fabio Cubeddu con due bellissime coppe offerte dalla mamma di Fabio, sempre presente dalla prima edizione di questa manifestazione.
La staffetta è stata vinta dalla coppia Marco Trapasso/Gabriele Mureddu di Porto Torres, mentre secondi e terzi si sono classificate rispettivamente le coppie Marco Passerò/Angelo Canu (Podistica Sassari) e Gavino Polo/Giuseppe Carboni (CCRS Sorso).
Il premio Speciale Nanni Terrosu, assegnato alla squadra che ottiene il maggior punteggio in una classifica combinata con il Trofeo Monte Acuto di Marzo, va invece agli storici amici dell’Atletica Amatori Nuoro, al quale va anche il nostro inevitabile ringraziamento per la straordinaria partecipazione che riservano sempre alle nostre gare.
Per quanto riguarda gli atleti della Monte Acuto Marathon, tra le donne, oltre alla già citata Leonarda Cantara, giunge al traguardo seconda di categoria (SF55) Marisa Petretto. Per quanto riguarda gli uomini va innanzitutto segnalata la splendida prova di Angelo Lella, 26° assoluto in 1h24’56’’, mentre fanno segnare il loro Personal Best sulla distanza Giampiero Usai, Enrico Fadda, Raimondo Rizzu e Giovanni Luigi Sechi, tutti allenati da coach Scanu.
Inoltre giunge primo tra gli atleti ozieresi il monteacutino Nanni Terrosu, ma soprattutto ci piace ricordare che giungono al traguardo, stanchi ma eroici, i nostri MS55: l’immancabile Toto Terrosu e l’inossidabile Luigi Mundula, portabandiera del vero spirito sportivo dell’atletica.
Giornata da incorniciare, manifestazione che si è tenuta rispettando la massima puntualità, curando i minimi particolari e con il consueto momento di aggregazione del pasta party finale.
Un sincero ringraziamento a tutti i collaboratori, associazioni, forze dell’ordine, amministrazione comunale e sponsor per il loro prezioso contributo.
Atteros annos mezzus!

"Ogni battaglia è una medaglia... Ogni medaglia è una giornata da eroi...”              
Fausto Solinas

Linea Diretta...
Fausto SolinasTore ScanuLuigi MundulaVirgilio Pirastru
  • 1
  • 2